I prebiotici riducono lo stress e migliorano il sonno REM

Questo recente studio su ratti ha dimostrato che assumere prebiotici dagli alimenti (compresa la lattoferrina e la membrana del globulo del grasso del latte contenute entrambe nel latte) migliora in modo importante la risposta ad uno stimolo stressante ed allunga la fase REM del sonno che porta ad una dormita più ristoratrice.

Il succo è: concentratevi sugli alimenti veri (magari anche fermentati) e non su improbabili integratori di probiotici.

Del resto basta osservare nel nostro piccolo quello che succede in natura… Ad esempio i gatti a volte mangiano fili d’erba. Il loro istinto li spinge a farlo; serve per fornire fibre e preziosi prebiotici…

Se volete sapere quali alimenti contengono probiotici, cliccate qui!

Riferimento:
Front. Behav. Neurosci., 10 January 2017 | https://doi.org/10.3389/fnbeh.2016.00240
Dietary Prebiotics and Bioactive Milk Fractions Improve NREM Sleep, Enhance REM Sleep Rebound and Attenuate the Stress-Induced Decrease in Diurnal Temperature and Gut Microbial Alpha Diversity
Autori vari
Link: qui

 

fonte: evolutamente.it

adattamento: Angelo

Leave a Reply

Your email address will not be published.